mercoledì 23 maggio 2007

sabato 26 maggio, Piano di Sorrento, Villa Fondi, ore 9:30


Ed ora, una notizia che mi riguarda personalmente.

Ecco il comunicato stampa dell'evento


It’s Just Music!
Blues, Rock and Soul a Villa Fondi

It’s Just Music!
è il titolo della serata di anteprima-estate che si terrà sabato 26 maggio alle ore 21,00 a Piano di Sorrento sulla suggestiva terrazza di Villa Fondi. La serata-concerto è organizzata dall’Associazione Culturale Eta Beta con il Patrocinio del Comune di Piano di Sorrento, Assessorati alla Cultura e Spettacolo e alla Pubblica Istruzione.
Lo spettacolo prevede l’esibizione a confronto di due band e di due generazioni, i The B Side Band (tutti over 40) e gli Out of Order (tutti under ‘teen).


I The B Side Band nascono da un progetto–idea messo a punto nel 2006 dopo il TvPlanet Show, in cui il nucleo iniziale della band si è ritrovato dopo 30 anni; in quella occasione, il gruppo di over 40enni ha deciso di continuare a ripercorrere insieme la passione musicale; così al nucleo si sono aggregati successivamente una sezione fiati ed una sezione vocalist e questo ha reso finalmente possibile la realizzazione del loro progetto di riscoprire i classici della Black Music anni 60/70 (Soul e Rhythm and Blues), con l’obiettivo di ricreare le piacevoli atmosfere delle feste di “una volta” fatte di musica, ballo e divertimento.
La passione per i classici di Otis Redding, Sam & Dave, Aretha Franklin e Wilson Pickett sono gli elementi che accomunano i componenti più anziani della band, ma anche i componenti più giovani, folgorati anch’essi dalla forza della soul music, senza dimenticare le contaminazioni della musica blues.
Lo spirito dei The B Side Band è quello che si respira nei cult movie The Commitments e The Blues Brothers, le cui colonne sonore sono parte del repertorio che la band sta costruendo nel tempo, ed è anche lo spirito di Ghigo Agosti, soul man italiano, unico nella sua originalità, che dice: “Soul experience significa creazione immediata, senza arrangiamento, senza preparazione del testo, senza particolari accorgimenti tecnici. Soul experience significa esprimere con parole e musica ciò che in quel preciso istante si agita nella nostra anima.”
I componenti della band sono Nino Esposito – batteria, Donato Bilotti– voce e percussioni,
Maurizio Pollio – chitarra ritmica, Vincenzo Castellano – chitarra ritmica, Peppe Langella – chitarra solista, Franco Carrino – basso elettrico, Peppe Lavagna – tastiere, Antonio De Rosa – sax, Enzo Amura – tromba, Nello D’Angelo – tromba, Rossana De Martino – voce, Maria Sorrentino – voce.


Il gruppo che si esibirà nella seconda parte della serata It’s Just Music! sono gli Out of Order, band di giovanissimi (il più grande ha 17 anni), nata nel dicembre del 2005, quando tre ragazzi scoprono di avere una passione in comune, la musica, e decidono poi di incontrarsi e iniziare a suonare insieme.
La formazione varia più volte fino a quella attuale che è composta da Claudio De Rosa al sax, Jacopo Maresca alla batteria (che sono io n.d.Jack) , Daniele Aiello alla chitarra elettrica, Andrea Amiranda la voce e Gianmarco Maresca alle tastiere.
Il principio magico degli Out of Order è quello nietzchiano, secondo cui la vita senza musica non è vita, indipendentemente dal genere; infatti, gli Out of Order non si collocano in un ambito musicale specifico, la loro musica parte dall’ispirazione di grandi artisti del passato blues con contaminazioni jazz, per poi arrivare al pop passando per il rockn’roll dei tempi d’oro della black music.
Insomma, It’s Just Music! sarà una serata tutta da ascoltare e, perché no, da ballare.


A presto quindi con la recensione della serata!


2 commenti:

Andrea ha detto...

...da cantante mi sento in dovere di dire "non sapete quante volte ho provato questa presentazione"

Ahahahah! Jacopo solo tu mi puoi capire :P

Gian Marco ha detto...

Nonono....ti capisco anche io alla grande!!! Mamma mia che serata!! E questo è solo l'inizio....

LEAVE A COMMENT! LASCIA UN COMMENTO!

Se i sogni sono il pane degli scrittori, i commenti sono il pane dei blogger (almeno per me).

Siete sempre in tanti a visitare queste pagine, ma nessuno mai che si prende la briga di clikkare su "commenti" e di scrivere qualcosa anche un insulto che ne so...

COMMENTATE COMMENTATE e ancora COMMENTATE!!
__________________________________________________________________
__________________________________________________________________

Online